⭕️ Ciao Roberto, presentati.

✔️ Stocco Roberto, abilitato dal 2003 con UEFA B. Ho iniziato ad allenare in prima categoria a Ceregnano come secondo per poi approdare a Papozze in terza categoria ed infine in prima categoria a Bottrighe. Dopo queste esperienze in prima squadra ho sempre allenato nei settori giovanili. Per due anni con il San Vigilio poi cinque anni a Chioggia (2 Sottomarina Lido 2 Clodiense e 1 Borgo San Giovanni) e due anni a Cavarzere.

⭕️ Da quanti anni sei con noi e che categoria stai allenando?

✔️ Questo è il secondo anno che alleno gli esordienti a 9 e seguo l’annata 2006.

⭕️ Quali sono i punti di forza e dove invece deve lavorare ancor di più il tuo gruppo?

Il punto di forza del mio gruppo sta nella grande passione per lo sport che esercitano, dimostrando dedizione e sacrificio mentre il punto debole sta nella poca omogeneità del gruppo. Sto però notando, soprattutto in quest’ultimo periodo e con grande piacere, che questo gap si sta colmando piano piano

⭕️ Quali obiettivi ti sei prefissato di raggiungere al termine della stagione?

✔ Il mio obiettivo principale è far crescere il gruppo in ogni aspetto, da quello tecnico, motorio, tattico e psicofisico, e questa è la risposta più scontata. Come scopo principale ho quello di trasmettere la cultura del rispetto delle regole in ogni situazione, sia di gioco che di vita. E questa non è una risposta affatto banale.