Il percorso: dal passato, ai giorni nostri

(Testo fornito)

Il calcio ad Ariano fa la sua prima apparizione negli anni trenta del secolo scorso.
La società sportiva Ugo Turrini, partecipa ai campionati 1931-32 e 1932-33 di Terza Divisione.
Al termine della seconda guerra mondiale, ritroviamo l’Arianese che milita nei campionati di terza, seconda e prima divisione fino ad arrivare 1953-54 e 1954-55 nei campionati di promozione Veneto.

Dopo questa esperienza il calcio manca ad ariano fino al 1963 quando alcuni soci (era il 26 giugno) danno vita all’Associazione Sportiva Arianese e l’avventura riparte dalla terza categoria.
Nel 1966-67 la vittoria del campionato di seconda categoria consente la partecipazione ai campionati di prima categoria.
Dopo la vittoria del campionato di prima categoria del 1968-69 e il 4° posto nella stagione successiva, nel 1970-71 ritroviamo il sodalizio rossonero nel campionato di Promozione dove giocherà i cinque campionati consecutivi.

Da metà degli anni settanta a metà degli anni 90, l’Arianese milita tra i campionati di promozione, prima e seconda categoria con qualche partecipazione anche in terza categoria.
Arriva la vittoria nei campionati di Prima Categoria del 1976-77 e 1978-79, e di terza categoria nel 1895-86.

È il 1988, quando Agostino Siviero, difensore classe 1972, cresciuto nel vivaio, dopo aver disputato un campionato da titolare in seconda categoria, passa al settore giovanile del Padova.
Per lui dopo la trafila nel settore giovanile, esordio in serie B e tantissimi anni da professionista tra Formia, Brescello, Valdagno e Mestre dove sarà anche capitano.
A metà degli anni novanta per l’Arianese riparte una nuova scalata verso categorie importanti.
La vittoria del campionato di seconda categoria 1995-96 e del trofeo regione Veneto di Prima categoria nel 1996-97 proiettano l’Arianese in promozione, dove dopo quattro stagioni arriva la vittoria del campionato 2000-01, seguita da cinque stagioni di Eccellenza.
Dopo due stagioni di prima categoria nel 2008 l’Arianese diventa puro settore giovanile ed inizia la collaborazione con l’US Corbola.

L’Arianese vanta inoltre numerose vittorie nei campionati giovanili a carattere provinciale, ultima delle quali nel 2010-11 nel Campionato Giovanissimi.

Anno 2013 / 2014: La Fusione

Nella stagione 2013-14 viene sancita la fusione tra la società As Arianese, US Corbola, e ACD cmp River Team Bottrighe, con la nascita dell’ASB Bocar Juniors Cmp.
La nuova società. riconosciuta Scuola Calcio Qualificata, è impegnata nei campionati; Allievi Regionali, Allievi Regionali Sperimentali, Giovanissimi Regionali, Giovanissimi Provinciali, Esordienti, Pulcini e Piccoli Amici.

Stagione 2013 / 2014

 

Nella stagione 2013 / 2014 il Bocar partecipa a 3 campionati regionali.

Con il Mister Nico Franchin gli Allievi del 1997 conquistano la salvezza.
Gli Allievi 1998 guidati da Giovanni Viviani prima e Giuseppe Schiavon poi disputano il campionato Allievi Regionali Sperimentali.
I Giovanissimi 1999 di Diego Sasso vincono il girone B e salgono in élite (prima squadra a farlo in provincia) e vengono poi eliminati ai quarti di finale della Coppa Veneto.
Le altre squadre in campo sono Giovanissimi provinciali, 2 di esordienti, 2 di pulcini e piccoli amici.

Stagione 2014 / 2015

Nella stagione 2014 / 2015 il Bocar presenta 4 squadre regionali.

Gli Allievi classe 1998 di Nico Franchin secondi nel loro girone salgono in élite e dopo una cavalcata strepitosa vincono la Coppa Veneto Allievi (prima e finora unica squadra in provincia). Gli Allievi 1999 disputano sotto la guida di Giusepe Schiavon il Campionato Regionale Sperimentale.
I Giovanissimi 2000 di Diego Sasso raggiungono la salvezza nel Campionato èlite (in porta Matteo Soncin che in estate approderà al Milan).
I Giovanissimi 2001 di Enrico Bonafè giocano il Campionato sperimentale nel girone con le professioniste: Hellas e Chievo Verona, Vicenza e Real Vicenza, Bassano, Cittadella.
Le altre squadre sono 2 di Esordienti, Pulcini e 3 di Piccoli Amici.

Stagione 2015/2016

 

Nella stagione 2015 / 2016 il Bocar partecipa a 3 campionati regionali.

Arrivano 2 retrocessioni dai Campionati élite, quella degli Allievi 1999-2000 di Nico Franchin e quella dei Giovanissimi 2001 di mister Diego Sasso.
I giovanissimi 2002 di Enrico Bonafè giocano il Campionato Regionale Sperimentale.
Le altre Squadre del Bocar sono di Esordienti (2), Pulcini e Piccoli Amici (2).

Stagione 2016 / 2017

Nella stagione 2016 / 2017 il Bocar partecipa a 2 Campionati Regionali.

Gli Allievi 2000 di Tiziano Nale vincono il loro girone e riportano la categoria Allievi in èlite, mentre i Giovanissimi 2002 di Nico Franchin arrivano secondi nel loro girone riportando in élite anche la categoria Giovanissimi. Le corse in Coppa Veneto si fermani ai quarti di finale, sia per Allievi che per i Giovanissimi.

In Campo anche una squadra di Giovanissimi provinciali, Esordienti (2), Pulcini, Primi Calci e Piccoli Amici.